Saint Seiya – La corsa delle 12 case

Ammettiamolo, quale giocatore di ruolo non ha mai immaginato, almeno una volta, di poter ripercorrere la corsa delle 12 case dei Cavalieri dello Zodiaco? Chi non si è mai immaginato, come me, cosa sarebbe potuto accadere se Ikki fosse arrivato prima ad aiutare i compagni, giusto per fare un esempio?

In questa prima “puntata” vi proporrò la (mia) versione che segue le regole base dei Cavalieri protagonisti della parte considerata più epica di tutta la serie classica, e prossimamente verranno proposte pure le versioni complete con anche la scheda dell’armatura.

Continua a leggere

Setting Pack: i Cavalieri dello Zodiaco, Parte 1

Nel Gruppo Facebook di Musha Shugyo ho proposto la creazione di un Setting Pack a tema Cavalieri dello Zodiaco! Dalla discussione sono venuti fuori alcuni punti fermi molto interessanti, che riassumo in questo post e che andranno a fare parte dell’apposito Setting Pack per Musha Shugyo GDR.

Armature

Rispetto alle caratteristiche base di Musha Shugyo, esistono le armature che forniscono alcuni Bonus fissi ma differenti per ogni armatura. Di base, le armature di Bronzo forniscono 3 Punti Bonus. Li si può distribuire in modo differente a seconda di come le armature appaiono nel Manga e nell’anime! Ad esempio, ecco quelle dei 5 eroi fissi della saga:

Musha-Shugyo_Pegasus_Cloth

  • Pegasus: +3 RA
  • Dragone: +3 DE
  • Cigno: +1 DE, +1 RA, + 1 AT
  • Andromeda: +2 DE, +1 AT
  • Fenice: +2AT, +1 RA

Su cosa ci si basa per fornire questi Bonus? Il ragionamento è molto semplice. Nell’opera originale, quando Seiya affronta Tisifone (Shaina) prima di indossare il suo Cloth le prende di santa ragione. Certo, è veloce (e la velocità è il punto di forza del cavaliere del Pegaso), ma Tisifone lo è di più ed i suoi colpi arrivano rapidi come i morsi di un serpente a sonagli. Continua a leggere