Personaggio e Avventure

Intro | AmbientazioneSaint di Atena | L’Esercito di Ares | Personaggio e Avventure | Download

Premessa

Musha_Shugyo_RPG_Ares_Chapter_ShoranGold Saint: Ares Chapter è un progetto fan-made non ufficiale ispirato al mondo dei Cavalieri dello Zodiaco (i cui diritti sono relativi a chi di dovere) by Dannilo Sant’Anna e Sergio Vianna. Non tutte le informazioni a riguardo sono dunque disponibili e molte verranno rivelate man mano che le tavole del fumetto saranno rilasciate. Per dare una mano potete supportare il progetto in questa pagina! Proprio per questa ragione ed essendo il nostro progetto un adattamento GDR di tale ambientazione, le informazioni qui riportate sono anche in parte fantasiose e non ufficiali.

In particolar modo, l’identità dei principali Berserker, dei Cavalieri d’Oro, la storia dei veterani defunti e quella dei due principali Cavalieri d’Argento è tutto materiale ufficiale. Ma per il resto, aggiungeremo spunti di gioco che permettano a chiunque di creare il proprio Personaggio personalizzato.

Il Personaggio

Musha_Shugyo_Saint_Seiya_Ares_Chapter_Golden_Nicolas_QuestionIn questo Gioco di Ruolo puoi essere un qualunque Saint di Atena tu desideri. Non è detto che debba trattarsi di un Saint veramente esistente nelle serie Manga o Anime originali che tutti conosciamo e amiamo tanto: hai piena libertà!

L’ambientazione è molto importante ma considera anche i contenuti di questa pagina riguardante i Saint più famosi presenti oggi al Grande Tempio. Ricorda che il mondo è flagellato da Azure, la maledizione di Ares che colpisce sotto forma di pioggia in grado di uccidere lentamente le persone di buon cuore o trasformare in pazzi assetati di sangue i malvagi.

Tu dove ti trovi, chi sei in realtà e come hai scoperto di essere un Saint? Le opzioni per creare il tuo Personaggio sono molteplici. Prima di tutto, però, se giochi con un gruppo di amici (Musha Shugyo è un Gioco di Ruolo che può essere giocato persino da soli), è bene che vi mettiate d’accordo in modo da poter creare Personaggi tra loro compatibili, ovvero utilizzabili nelle stesse Avventure!

In alternativa, può occuparsi la Guida di questa scelta, permettendo ai Giocatori di creare i propri Personaggi ma lasciando loro la scoperta e la sorpresa della trama man mano che si gioca. Quindi poniti questa domanda: sarai un nuovo Saint non presente nel Doujinshi di Dannilo? Oppure sei uno dei Gold Saint già insediati nel Grande Tempio, oppure uno dei due Silver?

Se scegli uno dei Personaggi già esistenti conosci già il tuo Background e la scheda del tuo Personaggio. Trovi tutto in questa pagina, puoi proseguire subito con il prossimo Capitolo (Avventure). Se vuoi invece creare il tuo Personaggio da zero, prosegui la lettura!

Novellino

[Pharaon]-Seiya_trainingUn buon modo per iniziare a giocare è quello di interpretare un Personaggio che non è ancora un vero Saint ma che ha, magari, sviluppato un certo talento per il combattimento o è riuscito in qualche modo a risvegliare il proprio Cosmo. Non è un fenomeno strano durante i periodi di grande pericolo sovrannaturale per l’Umanità! Coloro che hanno la capacità di bruciare il proprio Cosmo si risvegliano spesso autonomamente, segno che sono prescelti per combattere in difesa della Dea Atena.

Quindi, in questo caso potrai vivere il passaggio dal livello di una mera persona qualunque a quello di un Saint. Se fai questa scelta, inizialmente distribuisci solo i punti tra le Caratteristiche e non creare Tecniche di alcun tipo.

L’Addestramento

Nel caso tu e gli altri Giocatori siate novellini, inizierete a giocare direttamente come persone comuni che si addestrano per diventare Saint e vivrete magari qualche avventura senza Cloth né Tecniche Speciali. A questo punto, potete giocare l’intero addestramento (vedremo qualche spunto più avanti), spendendo i Punti Esperienza previsti da Musha Shugyo per ottenere le Tecniche Speciali e Super Tecniche una a una. Oppure riassumere semplicemente questa parte della vostra vita.

saint_seiya___training_ii___final_by_iso_pi-d6lras0

Se scegliete di riassumere le vicende che vi hanno trasformato in Saint, potrete farlo uno dopo l’altro raccontando semplicemente agli altri Giocatori come avete vissuto le vostre esperienze. Un Giocatore può anche raccontare la sua esperienza solo alla Guida, tenendola segreta per gli altri Giocatori e facendola emergere pian piano durante la partita! In questo secondo caso inizierai già a giocare come Saint e potrai inventare anche le classiche tre Tecniche Speciali più una Super (come prescritto da Musha Shugyo Base).

Cloth

Sia che tu abbia giocato la tua introduzione al mondo dei Cavalieri come Novellino che tu abbia deciso di iniziare a giocare dal livello più basso dei Saint, avrai diritto a un’armatura, un Cloth, a un certo punto del tuo addestramento. Sarà il momento in cui verrai nominato ufficialmente un Saint!

new_bronze_cloth_by_camilleaddams-d5m30ov

Purché tutti i Giocatori siano d’accordo, siete liberi di stabilire persino il vostro grado. Ma per divertirvi per bene, vi consigliamo di creare tutti quanti dei Saint dello stesso rango: o tutti di Bronzo, o Argento o Oro. I gruppi con Cavalieri di livello misto possono spesso generare disagio, invidia e malumori vari durante la partita, perché in fondo questo gioco si basa molto sulle avventure in cui il combattimento è importante e non è bello avere compagni di gioco molti più forti di te: finisci per sentirti meno utile in battaglia!

Stabilito il rango del tuo Personaggio, puoi creare il tuo Cloth seguendo le regole specificate nel modulo Hyper Armor di Musha Shugyo! Ovviamente, i Bronze Cloth sono Armature Base, i Silver Avanzate e i Gold sono Ultra Armature. Se siete in cerca di immagini per creare i vostri Personaggi, tenendo conto del fatto che le costellazioni dello Zodiaco sono davvero tante e non siete affatto costretti a creare un Personaggio già visto in Manga o Anime vari, vi consigliamo di dare un’occhiata alla Gallery di questo bravissimo artista di nome Nirti su DeviantGallery! Ecco alcuni splendidi esempi tratti dalla sua Gallery.

Non preoccupatevi neppure della potenziale differenza tra Cloth morti e sepolti nel Jamir e Cloth ancora in vita. Infatti, possiamo immaginare (aggiunta inserita da noi) che Kiki, non avendo voluto unirsi alla battaglia in qualità di Gold Saint dell’Ariete, sia rimasto nel Jamir e abbia affinato le sue capacità di riparatore di armature al punto da riuscire a resuscitare quelle ormai morte!

Per questa ragione, moltissimi titoli di Saint ormai ritenuti estinti sono nuovamente disponibili e non si aspetta altro che di trovare degni combattenti che possano indossare nuovamente queste Sacre Vestigia tornate in vita più forti che mai!

 

Avventure

Le avventure che puoi vivere in questo GDR sono di tantissimi tipi. Ora ne vedremo una serie con tanto di spunti ma sarai libero di creare quello che ti pare, purché tutto il gruppo sia d’accordo!

Brucia il tuo Cosmo

Musha_Shugyo_Saint_Seiya_Ares_Chapter_ApocalisseUna buona avventura introduttiva potrebbe proprio parlare della tua scoperta di essere un Saint, di avere la capacità di bruciare il Cosmo che è dentro di te! Ovviamente, in questo caso dovrai creare un Personaggio Novellino (vedi più sopra).

Le avventure che puoi vivere in questa situazione sono molteplici e partono dal presupposto che ti troverai da qualche parte sul pianeta Terra, flagellato da Azure, la pioggia maledetta. Il mondo è in rovina, gli edifici sono abbandonati, le automobili distrutte in giro per le strade, interi quartieri sono devastati dalla guerra scatenata dalla follia dei Berserker e degli Umani che hanno perso completamente il senno della ragione per via di Azure.

Per le strade ci sono assassini assetati di sangue fisicamente più potenti di normali esseri umani e quasi completamente privi di ragione. Il loro solo scopo è uccidere, torturare, sfogare i propri più bassi e malvagi istinti. Ma tra questi, ci sono anche tantissimi umani comuni che sono riusciti a salvarsi da Azure e si nascondono negli edifici abbandonati, nelle fogne, nella boscaglia fuori dalle città.

Cercano di sopravvivere, scappano dalla follia e dai Bersker. Tra questi, alcuni sono malati per via di Azure e presto moriranno, altri invece sono criminali senza scrupoli che sono riusciti a evitare il contagio di Azure e non ci tengono proprio a venirne colpiti. Se da un lato Azure potenzia spaventosamente il fisico, infatti, fa anche impazzire. La comparsa della maledizione di Ares non significa, insomma, che tutti i malvagi siano impazziti diventando Berserker. Molti sono ancora umani ma questo non li rende certo meno pericolosi o privi di scrupoli!

In tutto questo, tu dove ti trovi? Che fine ha fatto la tua famiglia e qual’è lo scopo della tua vita? Qualcuno verrà a cercarti, un Saint di Atena, perché sei un individuo speciale. Sei stato prescelto, qualcuno ha previsto la tua partecipazione alla Guerra Santa, oppure ha percepito il Cosmo sopito dentro di te.

In quest’avventura scoprirai dell’esistenza del Grande Tempio, dei Saint di Atena e degli Dei che tramano per distruggere la Terra o per impossessarsene. Sopravviverai a qualche evento traumatico e in fine ti incontrerai con il Saint che è venuto a cercarti per iniziarti al tuo addestramento. Ricorda che i Saint indossano gli Staters, le medaglie dello Zodiaco in grado di trasformarsi in Cloth e di proteggerli da Azure. Per cui, non è detto che il tuo mentore debba palesare subito la sua natura e non si ammalerà neppure sotto la pioggia!

Disastro Sovrannaturale

saint-seiya-episode-g-1160697

Come viene descritto in varie opere collegate a Saint Seiya, come Episodio G, i Saint sono i difensori della pace sulla Terra. Lo sono al cento per cento e in ogni situazione davvero critica: è una base stupenda ed enorme fonte di ispirazione perché permette di creare davvero avventure d’ogni genere in cui i Saint dovranno affrontare pericoli d’ogni genere per salvare gli Umani!

saint-seiya-episode-g-1160702Soprattutto in questo periodo di caos e disperazione, le creature mitologiche del passato, molte delle quali erano rinchiuse nel Tartaro, fanno capolino nuovamente nel nostro mondo cercando di dominare l’Umanità o semplicemente sfogando i propri istinti o la propria ira.

Per esempio, proprio nel secondo capitolo di Saint Seiya Episodio G, un’uomo dotato della capacità di bruciare il proprio Cosmo ma troppo sanguinario per diventare un Saint decide di provocare la distruzione di una delle più grandi centrali nucleari degli Stati Uniti, perché in questo modo un Saint sarebbe senza dubbio giunto a fermarlo e lui, uccidendolo, avrebbe potuto dimostrare di essere più forte di un comune Saint. Aioria viene inviato a fermarlo e, dal fumetto, si evince benissimo che il Grande Tempio ha persino il potere di dare ordini al Presidente degli Stati Uniti d’America. Si tratta dunque di una sorta di istituzione segreta in grado di manipolare il destino del Mondo in tempi di crisi.

Nel capitolo 3 di Saint Seiya Episodio G Aioria viene invece inviato a sopprimere un Gigante riemerso dal Tartaro e apparso dal nulla in Grecia. Un mostro pericoloso che nessuno è in grado di fermare, neppure con armi moderne! Visto che non ci sono in gioco macchinazioni tra nazioni o problemi relativi ad armi moderne, anche in questo caso i Saint sono chiamati a intervenire.

Visto che l’Umanità, durante questa Guerra Santa scatenata da Ares, è ancora più vulnerabile del normale, i Saint sono usciti allo scoperto poiché i vari governi mondiali sono stati totalmente impotenti nell’affrontare la crisi. Ogni giorno appaiono mostri mitologici quali Draghi Marini, Giganti, Centimani, Ciclopi, Sirene, Gorgoni e così via. Solo i Saint possono affrontare queste crisi, per cui, può capitare spesso che il Santuario li invii a investigare e affrontare situazioni che potrebbero includere la presenza di simili mostri.

Ovviamente, se un Saint si trova in una zona di crisi del genere, è autorizzato a intervenire anche senza un ordine diretto del Santuario. Ma, al contrario, se dal Grande Tempio arriva un ordine, per i Saint è assolutamente imperativo seguirlo.

Salva il Prescelto

Musha_Shugyo_Saint_Seiya_Ares_Chapter_Apocalisse_02Così come può succedere che i Personaggi vengano salvati da un Saint e portati al Grande Tempio per diventare Cavalieri di Atena, può anche darsi la situazione in cui siano i Personaggi a dover trovare uno o più potenziali Saint. Il Grande Tempio è quasi completamente privo di difese minori: per fortuna i dodici Cavalieri d’Oro sono tutti presenti nuovamente a difendere le Case del Santuario, ma i Bronze e i Silver Saint sono stati totalmente decimati.

Non appena un Saint percepisce un Cosmo estraneo nei paraggi del luogo in cui si trova, è obbligato a indagare alla ricerca di un potenziale Saint. L’esistenza degli Staters aiuta tantissimo a restare anonimi e tuttavia al sicuro dalla maledizione Azure, per cui, i Saint possono muoversi con estrema disinvoltura cercando solo di non imbattersi nei temibili Berserker.

Anche loro, infatti, possono percepire il Cosmo… ma a differenza dei Saint, danno la caccia a chiunque lo manifesti, in modo da scrutarne l’animo e giudicarlo. Se si tratta di una persona malvagia, la costringono a esporsi alla pioggia maledetta così da trasformarla in un Berserker che possa rendere ancora più forte l’armata di Ares. Se si tratta di una persona buona, la uccidono immediatamente poiché, in futuro, potrebbe diventare sicuramente un Saint.

Per cui, ogni volta che viene percepita la presenza di una persona dotata dell’abilità di bruciare il Cosmo, si tratta anche di una lotta contro il tempo e di una missione molto pericolosa. Ma ogni singolo individuo, per quanto piccolo sia il suo Cosmo, va salvato e allenato in modo che possa diventare un Cavaliere di Atena! L’unione fa la forza e poi, in passato, sono stati innumerevoli i casi di persone apparentemente dallo scarso talento che, con la forza di volontà e la devozione per la sacra Dea, sono riuscite a compiere miracoli incredibili ergendosi a livelli di potenza formidabili!

Incubatrice

Saint_Seiya_Grande_Tempio_Ares

Questo spunto è particolare, di nostra completa invenzione e può dare il via a un’intera Campagna molto complessa. Per favore, leggi solo se sei la Guida o se hai la certezza che non prenderai parte a questa avventura come Giocatore, perché ti rovineresti tutto il gusto della scoperta e dei colpi di scena.

I Personaggi si addestrano da tempo al Grande Tempio assieme a molti altri Saint e potenziali Saint. Ma la vita nel Santuario è dura, ogni giorno l’addestramento è terribile e i superiori sono spietati. Soprattutto, il mondo è caduto nelle mani di Ares, il Dio della Guerra, per cui il Santuario è pieno zeppo dei suoi guerrieri devoti: i Berserker!

Musha_Shugyo_Saint_Seiya_Ares_Chapter_Ares_02Anche Atena è una Dea della Guerra, per cui, i maestri dei Personaggi sostengono che si tratti semplicemente di una nuova era in cui i Saint non sono più guidati dalla Dea ma da Ares. Un periodo ciclico, sosterranno.

Ai personaggi è preclusa la conoscenza di quello che avviene nel resto del mondo. Sono costretti a restare nel Grande Tempio ad allenarsi. Viene loro detto che, dopo una guerra iniziale contro alcuni Saint ribelli che non volevano piegarsi ad Ares, il mondo è stato riportato alla tranquillità dal Ares: è per questo che egli è giunto sulla Terra. In qualità di Dio della Guerra, Ares ha valutato che il mondo fosse ormai prossimo a un caos tale da poter provocare una potenziale estinzione della specie umana, senza la quale la presenza del Dio della Guerra, o di qualunque altro Dio, non avrebbe alcun senso. Era dunque suo compito, in assenza di Atena, morta nello scontro con Hades, riportare alla ragione gli Umani sull’orlo della follia.

La giustizia di Ares ha dunque colpito duro e riportato gli Uomini al loro livello di servi degli Dei e ora i Personaggi, assieme a tantissimi altri giovani, devono addestrarsi per diventare Saint abbastanza forti da dominare sugli Umani con il pugno di ferro e impedire loro di tornare al punto di poter distruggere l’intero Pianeta con la loro potenza bellica, in caso di una Guerra globale.

Ma qualcosa non torna. Quando un Saint raggiunge la promozione e riceve il suo Cloth, viene ricevuto dal Grande Sacerdote, che nessuno ha mai potuto vedere in volto e poi sparisce per qualche giorno. Al suo ritorno non si mescola più con i suoi vecchi amici, neanche li saluta. Il suo carattere sembra cambiato e solitamente si comporta in modo crudele. Spesso, questi nuovi Saint vengono poi mandati in missione da qualche parte al di fuori del Santuario e non li si rivede se non molto raramente.

grandpopeSi tratta di uno spunto di avventura basato sugli intrighi e su missioni minori fino a che i Personaggi non riusciranno a scoprire il mistero che si cela dietro tutto questo. Dovete immaginare il Santuario come una sorta di spietata Accademia che genera Saint come fosse una catena di montaggio, uccidendo i più deboli senza alcuna pietà. I Personaggi, dopo essere stati sottoposti ad alcuni episodi di efferata violenza, potrebbero volerci vedere chiaro.

Magari verranno adocchiati dall’Esercito di Atena, un gruppo di futuri Saint che non si fida del Grande Sacerdote ed è deciso a non sottomettersi ad Ares, tramando nell’ombra per scoprire la verità e sovvertire l’ordine del Grande Tempio, un giorno. Di giorno si allenano assieme agli altri ma di notte, o quando non sono visti, cercano di scoprire i loschi piani dei Berserker e arrivano persino ad attaccarli in piccole missioni di guerriglia interna al Santuario, quando la situazione è propizia e non rischiano di essere scoperti.

Sono noti semplicemente come i Traditori a livello ufficiale e si cerca sempre di stanarli come topi. Ma la verità che nessuno conosce, nemmeno i membri dell’Esercito di Atena, è che Ares ha intenzione di portare sull’orlo dell’estinzione gli Umani, facendoli regredire all’età della pietra e uccidendone la maggior parte.

dark_pegasus_by_batcomiquero95-d6mna46Atena è rinata e nessuno può percepirne il Cosmo per colpa della Barriera magica di Ares! Il luogo in cui i Personaggi si trovano, inoltre, non è affatto il Grande Tempio, ma una sua finta ricostruzione creata da Ares e dai suoi Berserker per allevare nuovi Saint di Atena da convertire poi, tramite una potente maledizione, in spietati assassini che daranno la caccia ai propri simili cercando di ucciderli. Non veri e propri Berserker, ma comunque potentissimi combattenti la cui mente è stata obnubilata dal potere divino e perverso di Ares.

In questo modo, il Dio della Guerra non solo si assicura di ottenere molteplici nuovi e letali alleati, ma riesce a rivoltare i Saint gli uni contro gli altri! I Cavalieri dello Zodiaco, essendo spesso individui dal cuore puro e votati alla giustizia, esitano quando si trovano di fronti a propri simili in combattimento. Sperano di poterli riportare alla ragione, di poterli salvare… invano. In questo modo diventano più vulnerabili. Combatti il fuoco con il fuoco insomma.

Per non parlare della possibilità di generare veri e propri infiltrati da affiancare ai Saint Devoti ad Atena, così da poterli tradire al momento più opportuno. Oppure da mandare alla ricerca del vero Grande Tempio! Proprio per questo motivo, la vera ubicazione del Santuario è nota solo ai Saint che hanno ricevuto addestramento in quel luogo. D’altronde, come abbiamo già detto, Ares ha imparato la lezione e si è reso consapevole del potenziale umano!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...